IT / ENG / FR

Miniere

Miniere

I motori elettrici antideflagranti di Ome, sono l'ideale per l'utilizzo per essere impiegati nelle miniere dove sono prodotte emissioni di metano e polveri di carbone.
I motori elettrici antideflagranti sono dotati di protezione anti-esplosiva antideflagrante per garantire il massimo della sicurezza, in particolare per impianti di sollevamento e di trasporto materiale, dove riveste una notevole importanza l'affidabilità̀ di funzionamento, trattandosi di impianti che lavorano 24 ore su 24 ininterrottamente per molti mesi.
Questi  motori antideflagranti sono destinati ad essere installati nelle zone sotterranee delle miniere e nelle parti di superficie di pertinenza delle miniere dove è possibile la presenza di gas grisou o polvere combustibile.

I requisiti essenziali di sicurezza contro il rischio di esplosione sono fissati dalla direttiva europea 94/9/CE del 23 marzo 1994 e dalla Norma EN 1127-2 “Prevenzione dell’esplosione e protezione contro l’esplosione. Concetti fondamentali e metodologia per attività in miniera”.
In base a queste disposizioni tecniche e legislative la scelta del tipo di motore elettrico deve tenere conto del tipo di impianto, nella classificazione del pericolo, con livello di protezione molto elevato, con livello di protezione elevato e una temperatura massima superficiale di 150°C o 450°C.