Pompe a Trascinamento Magnetico

Pompe a Trascinamento Magnetico

Le pompe a trascinamento magnetico progettate da OME Motors sono adatte alla manipolazione di sostanze chimiche difficili da sigillare. L’utilizzo di materiali resistenti all’aggressione di reagenti chimici, come liquidi potenzialmente tossici, altamente corrosivi e acidi le rende adatte a diversi ambiti dei processi industriali. La pompa magnetica, essendo un prodotto aggiornato alle più recenti e sofisticate tecnologie, è in grado di rispettare le rigide normative ambientali e di sicurezza valide a livello europeo.

Applicazioni

  • Petrochemical, Chemical, Energy industry
  • Metallurgy industry
  • Paper plant
  • Pharmaceutical plant
  • Food industry

Specifiche

Categoria Pompe
Design Magnetic-driven API 685
Capacity ISO Up to 600 m3/h
Capacity US Up to 2640 Gpm
Head ISO Up to 240 m
Head US Up to 790 feet
Temperature Range ISO -20 - +350 Dec C
Temperature Range US -68 - +660 Dec F
Pressure Range ISO Up to 50 bar
Pressure Range US 725 psi
Material Range Carbon Steel, SS, Duplex, Super Duplex, Hast alloy
Nozzle Direction (suc - dis) End / Top Center-Line discharge
Motor Sync. Speed ISO 1500 / 3000 rpm
Motor Sync. Speed US 1800 / 3600 rpm
Flange Standard ANSI / HG / DIN / JIS

Vantaggi delle pompe a trascinamento magnetico

Le pompe a trascinamento magnetico sono specificatamente progettate per essere una soluzione economica in quanto richiedono meno manutenzione rispetto ad altre pompe standard e possono essere considerate una valida alternativa alle pompe sigillate in quanto garantiscono l’assenza di perdite di emissione fuggitive. Tra i vantaggi delle pompe elettromagnetiche

- Rispetto delle normative ambientali 

- Zero emissioni di gas in atmosfera 

- Il design conforme alle normative europee le rende intercambiabile con altre pompe dimensionali standard 

- Nessun problema di allineamento dei cuscinetti garantisce la massima durata dello stesso 

Limiti d’impiego

La pompa elettromagnetica può essere utilizzata con liquidi a temperatura da 20 °C a + 350 °C. L’altezza di aspirazione manometrica raggiunge i 240 m. La pressione finale massima ammessa nel corpo della pompa è di 50 bar.